NASCE PREMIUM
La piattaforma di
analisi del rischio immobiliare
 

Real estate risk index

Sustainable future value

Judicial value

NASCE PREMIUM
La piattaforma di
analisi del rischio immobiliare
 

CHE TIPO DI ANALISI SVOLGE

Nel campo immobiliare PREMIUM è INNOVAZIONE al servizio del risk management.

Immagina una piattaforma che combina

  • analisi statistica e granulare degli immobili su tutto il territorio italiano
  • big data socio economici e serie storiche ventennali
  • algoritmi di proiezione di valori futuri e rischio di perdita valore

e otterrai un’analisi innovativa del rischio di singoli beni o interi portafogli immobiliari nel breve e medio termine.

Oggi è REALTÀ grazie a PREMIUM.

A CHI SI RIVOLGE

Hai la necessità di rivalutare nel tempo le GARANZIE IMMOBILIARI, conoscere gli immobili a più alto rischio di perdita valore o determinare valori futuri dei tuoi asset?

PREMIUM è la RISPOSTA giusta per gli Istituti di Credito, in particolare per il CRO, il CFO, il CLO, i Responsabili Compliance e l’Audit.

A chi si rivolge

PERCHÈ PREMIUM
Una soluzione
integrata
In un unico ambiente sono racchiuse tecnologie e competenze adatte a rispondere a 4 importanti compiti del Risk Management
 
Misurare il rischio
Avere un valore di mercato affidabile, reale e tempestivo di tutti gli immobili a garanzia dei mutui esprimendo un indice di rischio di possibile perdita di valore nel breve termine
Garantire la
compliance normativa
Rispondere alle normative vigenti europee e nazionali in materia di rischio e contabilità
Ridurre le perdite
Diminuire le perdite inattese dovute a valutazioni immobiliari poco attendibili o a variazioni di mercato non tempestivamente intercettate
Allocare
correttamente il
capitale
Evitare perdite sui crediti garantiti non recuperabili, migliorando i propri LGD ratios e liberando capitale regolamentare
FOCUS
Nel cuore della piattaforma
 

VIDEO

PUNTI DI FORZA

Diversi i fattori che contribuiscono al suo successo

Pluralità di fonti immobiliari eterogenee Pluralità di fonti immobiliari eterogenee
Cartografia dettagliata Cartografia dettagliata
Aggiornamento tempestivo Aggiornamento tempestivo
Integrazione
 di Big-Data Integrazione
di Big-Data
Pluralità di fonti immobiliari eterogenee Pluralità di fonti immobiliari eterogenee

Un vero e proprio patrimonio informativo immobiliare multi-fonte che consente un’analisi territoriale profonda e massiva

Cartografia
 dettagliata> Cartografia dettagliata

La banca ha la necessità di conoscere con precisione il territorio di riferimento dell’immobile per una sua corretta valutazione

Aggiornamento tempestivo> Aggiornamento tempestivo

Una costante valutazione del mercato immobiliare a beneficio della pianificazione commerciale della banca e intercettazione preventiva di variazioni di valore

Integrazione
 di Big-Data> Integrazione di Big-Data

Trend sociali, economici e demografici riportati a livello granulare a beneficio della pianificazione commerciale della banca e previsione di possibili perdite future sui crediti garantiti

NORMATIVA

Rispondere alle crescenti esigenze normative e governare con precisione il rischio di credito ipotecario non è mai stato così facile, dai requirements della Circolare 285 di Banca d’Italia in materia di rivalutazione periodica, alle Linee Guida della BCE sugli NPL, fino alle nuove norme contabili IFRS 9 per il calcolo delle perdite future sui crediti.

COLLABORAZIONI
PREMIUM è il risultato
di ESPERIENZA
CONDIVISA
Prelios Valuations
Magister
Brave
Prelios Valuations
Lo sviluppo della piattaforma PREMIUM nasce dall’expertise di Prelios Valuations, società leader nel campo delle valutazioni immobiliari. In numeri annuali si traduce in oltre 70.000 valutazioni, più di 650.000 rivalutazioni e 750 grandi complessi e iniziative immobiliari valutate. PRELIOS Valuations è registrata come società regolata dal RICS.
Magister
Dietro ad ogni algoritmo di elaborazione dei dati c’è la migliore tecnologia di determinazione statistica di Market Value di MAGISTER (Master Assessment Geo-referenced Isometric and Territorial). MAGISTER opera al servizio delle banche da oltre 10 anni e ha rivalutato ad oggi oltre 5 milioni di immobili utilizzando serie storiche ventennali e una pluralità di fonti interne ed esterne, calate su scala micro-territoriale.
Brave
Ha creato gli algoritmi che determinano gli indici di rischio asset-by-asset, il mortgage lending value (valore cauzionale) e il judicial value (valore di vendita in asta) alla base della piattaforma PREMIUM.
Microsoft
ConsoData
Agic Technology
Microsoft
Ha contribuito a livello tecnologico indirizzando il progetto su piattaforma modulare Azure. Grazie alla soluzione Data Lake viene garantita scalabilità estremamente elevata e possibilità di eseguire analisi altamente complesse in parallelo. Infine grazie all’interfaccia di Power BI è possibile realizzare report interattivi.
ConsoData
Società del gruppo Italia Online, offre servizi di CRM, web marketing, marketing intelligence, business information e geomarketing. Per il progetto PREMIUM, Consodata ha elaborato e fornito basi dati di natura socio-economica e di localizzazione, al fine della formazione dell’indice di rischio.
Agic Technology
Tra i principali e storici partner di Microsoft, è un System Integrator che si occupa di Applicazioni Gestionali e di Business, Soluzioni di Collaborazione e Produttività, Sistemi di Business Intelligence e Performance Management, Servizi in Cloud e infine Strumenti di Compliance & Risk Management.
MEDIA
Clicca sulla ruota dei contenuti al centro dello schermo per visualizzare i video della sezione.
Scorri a destra o a sinistra dello schermo per visualizzare i video della sezione.
Deloitte

Luke Brucato, Head of Business Development - Prelios Valuations

Premium, l’innovativa piattaforma che utilizza i big data a supporto della valutazione di beni e garanzie immobiliari, completa il campo visivo del risk manager, anticipando tramite l'analisi asset-by-asset tutti i segnali che possano indicare una variazione futura di valore”, afferma Luke Brucato, Head of Business Development di Prelios Valuations, nel corso dell’evento “Will Real Estate Big Data help mitigate risks?” organizzato a Milano il 24 maggio 2018 da Deloitte.

Play video
Deloitte

Francesco Zeigner, FSI Finance & Risk – Deloitte

“La soluzione di Prelios favorisce il sistema bancario nelle proprie attività di monitoraggio e di valutazione del parco immobiliare”, dichiara Francesco Zeigner, FSI Finance & Risk di Deloitte, in occasione dell’evento di lancio di Premium, la piattaforma di analisi del rischio immobiliare di Prelios Valuations.

Play video
Deloitte

Claudio Tierno, Real Estate Advisory – Deloitte

Durante l'evento di presentazione del software di analisi del rischio immobiliare sviluppato da Prelios Valuations, Claudio Tierno, Real Estate Advisor di Deloitte, commenta: "L'innovazione tecnologica riduce il rischio percepito dagli investitori dell'immobiliare. I centri d'eccellenza, così come quelli costituiti da Prelios e Deloitte, promuovono la diffusione della tecnologia a beneficio di tutti gli operatori del settore".

PLAY VIDEO
Agic Technology

Luigi Villanova, Associate Partner – Agic Technology

Luigi Villanova descrive il ruolo di Agic Technology nel progetto di implementazione della piattaforma PREMIUM per Prelios Valuations, in collaborazione con BraVe, spin-off del Politecnico di Milano, Microsoft, Consodata e Deloitte.

PLAY VIDEO
Brave M&T

Andrea Ciaramella, Associate Professor - Politecnico di Milano

Andrea Ciaramella, Associate Professor del Politecnico di Milano, ha commentato durante l’evento di presentazione di Premium nella Greenhouse di Deloitte: "Abbiamo con piacere collaborato alla definizione degli algoritmi che consentono a Premium di Prelios di fornire delle previsioni sui valori immobiliari in considerazione della rischiosità delle zone di censimento, dell’andamento storico e dei cicli immobiliari e delle variabili macroeconomiche che riguardano il nostro Paese. Lavorare sui big data ci consente di fare delle previsioni attendibili, basate su fonti certe e parametri oggettivi."

PLAY VIDEO
Microsoft

Davide Accarino, Account Executive – Microsoft

Davide Accarino descrive il ruolo di Microsoft nell'implementazione di Premium, la piattaforma di analisi del rischio immobiliare di Prelios Valuations sviluppata in collaborazione con con BraVe, spin-off del Politecnico di Milano, Consodata, Agic Technology e Deloitte

PLAY VIDEO
Consodata

Francesca Gallo, Account Director - Consodata

Francesca Gallo descrive il ruolo di Consodata nell'implementazione di Premium, la piattaforma di analisi del rischio immobiliare di Prelios Valuations sviluppata in collaborazione con con BraVe, spin-off del Politecnico di Milano, Microsoft, Agic Technology e Deloitte.

PLAY VIDEO
sx
dx
CONTATTI
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI

Art. 13 D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 – (“Codice Privacy”)

Come previsto dal Decreto Legislativo nr. 196/2003 Prelios Valuations & e-Services S.p.A. (di seguito la “Società”), titolare del trattamento (di seguito il “Titolare”), in persona del suo rappresentante pro-tempore delegato del Consiglio di Amministrazione su questa materia, desidera informarLa di quanto segue:

Finalità del trattamento

I Suoi dati saranno trattati per l’invio da parte della Società:

  1. per dare seguito alle Sue richieste;
  2. per l’invio di comunicazioni di natura commerciale/promozionale con riferimento alle attività della Società;

Modalità di trattamento

La registrazione e l’elaborazione dei dati avvengono in forma cartacea ed informatica, con logiche strettamente correlate alle finalità sopraindicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Il Titolare tratta i Suoi dati personali e li elabora sia avvalendosi dell’opera di altri soggetti che agiranno in veste di Responsabili, interni o eventualmente esterni alla struttura del Titolare, oppure in veste di incaricati.

Potranno, inoltre, venire a conoscenza dei Suoi dati personali i soggetti terzi che potranno trattare dati personali per conto del Titolare in qualità di responsabili esterni del trattamento, quali a titolo esemplificativo, fornitori di servizi informatici e logistici funzionali all’operatività del presente sito web, fornitori di servizi in outsourcing.

I predetti dati non saranno in ogni caso oggetto di diffusione.

Diritti degli interessati

L’articolo 7 del Codice Privacy, Le conferisce l’esercizio di specifici diritti. In particolare, Lei ha il diritto di ottenere l’indicazione (i) dell'origine dei dati personali; (ii) delle finalità e modalità del trattamento; (iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; (iv) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; (v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.

Lei ha, inoltre, il diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora ne avesse interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Lei ha, inoltre, il diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale; c) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di profilazione.

Lei potrà esercitare tali diritti, contattando il Titolare mediante l’invio di una mail alla casella postale privacy@prelios.com specificando il seguente oggetto: Cancellazione del nominativo dal database di contatto sul servizio PREMIUM

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×